L’Italia è un paese che giustamente ha adottato, nel corso degli anni, una serie di regole e iniziative per tutelare l’igiene e la pulizia in ambito alimentare. A sostenere questa filosofia e controllare che i laboratori dove si manipola e prepara il cibo siano adeguati a svolgere tale compito, agisce l’ASL e anche i NAS.

Ancor prima di aprire un’attività però, bisogna preparare i locali perché siano a norma: lo stesso pavimento infatti, deve rispettare le severe norme dell’HACCP. Con questa sigla (in inglese Hazard Analysis and Critical Control Points) si identifica un insieme di procedure che si devono attuare per legge al fine di prevenire contaminazioni alimentari.

Nonostante il sol nome terrorizzi chiunque sia alle prese con un’attività commerciale alimentare, si può partire con il piede giusto progettando una pavimentazione adatta.

Per l’eventuale posa dei pavimenti in resina per il tuo locale a Roma o dintorni, affidati ai professionisti del settore!

I Pavimenti in resina rispettano le normative HACCP

Pavimento in MicrocementoTra le numerose regole presenti in questo protocollo, vi sono direttive precise riguardo le pavimentazioni e, più in generale, le superfici. Progettare la propria attività con muri o pavimenti in resina, risulta dunque non solo pratico per quanto riguarda le pulizie, ma sicuro per quanto riguarda il lato burocratico dei lavori.

Anche la resistenza agli urti e alle aggressioni chimiche, fanno si che questa superficie sia praticamente impossibile da frammentare e quindi possa disperdere parti più o meno grandi, contaminando l’ambiente di lavoro.

Ed è proprio la contaminazione con sostanze esterne che vertono tutte le regole contenute nel suddetto protocollo: risulta quindi evidente come la scelta di superfici facili da mantenere pulite sia assolutamente indispensabile. Ciò naturalmente non vale solo per le attività commerciali, ma anche nell’ambito delle case domestiche dove, non a caso, i pavimenti in resina si stanno ritagliando un ruolo da protagonisti per quanto riguarda il mercato della pavimentazione.

Regole piuttosto restrittive per garantire la nostra salute

Affidarsi dunque ai pavimenti in resina, consente di togliersi una piccola parte di preoccupazioni per quanto riguarda queste regole piuttosto restrittive, anche se è comunque sempre consigliato informarsi prima dei lavori riguardo il benché minimo dubbio a riguardo.