Ciò che offre il mercato della pavimentazione è una scelta davvero vasta e che va a coprire ogni tipologia di ambiente. Esistono però alcuni contesti che sono più delicati rispetto ad altri come i locali di ristorazione. Si tratta di ambienti a dir poco particolari che richiedono particolari attenzioni anche in una scelta apparentemente semplice come quella della pavimentazione.

Perché i pavimenti in resina possono essere la soluzione ideale per il tuo ristorante?

La resina è un prodotto ideato inizialmente per gli ambiti industriali. Negli ultimi anni però, il suo raggio d’azione si è ampliato notevolmente andando a trovare applicazioni in ambito domestico e non solo: ciò è dovuto alla duttilità e alle numerose proprietà particolari che queste pavimentazioni hanno. I motivi per cui i pavimenti in resina sono ideali per i ristoranti sono diverse:

  1. La facilità di pulizia, una capacità che già risulta importante in ambito domestico, spicca ulteriormente in locali vasti e da tenere puliti. Una superficie senza spazi e che non richiede cure particolarmente complesse può essere una soluzione ideale per chi lavora nell’ambito della ristorazione.
  2. La resistenza ad urti e usura, ma soprattutto quella agli agenti chimici, sono caratteristiche fondamentali in questo ambiente. Calcolate quante volte può cadere del cibo a terra in un ristorante (sia in sala che in cucina)… avere un pavimento che resiste a sostanze acide, in questo caso, allunga notevolmente la vita della superficie.
  3. La facilità di posa e la pulizia, se si hanno tempi ristretti per effettuare i lavori, sono un ulteriore vantaggio.
  4. La personalizzazione elevata, caratteristica che la resina ha assunto quando è cominciata ad apparire nelle prime case, si può facilmente considerare come importante anche nell’ambito della ristorazione.
  5. Buona parte dei pavimenti in resina che si impiegano nei ristoranti sono a norma HACCP (per ulteriori informazioni consultare regolamenti e gli operai specializzati che effettueranno il lavoro).

Per avere maggiori informazioni riguardo la posa di pavimenti in resina a Roma e dintorni, fai clic qui.

Una scelta azzeccata per un contesto particolare

La duttilità della resina, consente a questo materiale di essere estremamente utile anche per quanto riguarda ristoranti, pizzerie e locali simili. Le caratteristiche di tale prodotto lo rendono infatti capace di sopportare il calpestio di migliaia di clienti, così come la caduta di sostanze acide o comunque corrosive che, a lungo andare, andrebbero a consumare un pavimento meno resistente.

Sotto il punto estetico (d’altronde un ristorante deve avere anche un aspetto piuttosto gradevole), l’alto livello di personalizzazione garantisce la creazione di una superficie in linea con l’arredamento del locale, aumentando anche l’appetibilità del locale stesso. Che si guardi dal punto di vista meramente estetico o da quello pratico, i pavimenti in resina sono la scelta ideale per ogni ristorante!