Al giorno d’oggi quando si parla di un materiale come la resina si è facilmente portati a pensare alle pavimentazioni o comunque alle comuni superfici realizzate con questo materiale.

Effettivamente, nella gran parte dei casi, l’utilizzo di questo prodotto si limita ai classici pavimenti. Cosa succede se però a ciò aggiungi un pizzico di ingegno italiano? I risultati possono essere davvero strabilianti!

Stiamo parlando dell’azienda milanese Punto Zero e, più nello specifico, di un’idea piuttosto innovativa partorita dalla mente di Giuseppe Portella. La ditta meneghina si è già contraddistinta in passato per la creazione di resine sintetiche, materiali professionali adatti alla posa di pavimenti o comunque superfici, mantenendo sempre un tocco artistico tipico del made in Italy.

L’idea di Punto Zero Lux però, è davvero unica per quanto riguarda questo materiale.

Con Punto Zero Lux, la resina si illumina al buio!

Punto Zero Lux è un particolare prodotto ideato nell’ambito dei rivestimenti: si stratta di un particola metodo di lavorazione dei pavimenti che crea degli effetti di luminescenza al buio.

Naturalmente non vi sono luci, lampadine o LED, con l’effetto che è esclusivamente creato attraverso a un particolare tipo di resina impiegato. Utilizzando questo prodotto luminoso è possibile realizzare decorazioni e disegni su una pavimentazione: effetti grafici che “prendono vita” con il sopraggiungere delle tenebre.

Come è più che logico, Punto Zero Lux presenta anche tutti gli altri tipici vantaggi collegati alle più comuni resine utilizzate durante la posa dei pavimenti: resistenza al tempo e agli urti, facilità di pulizia, rapidità di posa eccetera.

Possibilità di personalizzazione pressoché infinite

Se già prima la resina utilizzata per realizzare i pavimenti era uno dei prodotti maggiormente personalizzabili, questo nuovo materiale amplia ulteriormente la quantità di scelte che si possono fare in tal senso. La possibilità di rifinire il lavoro, per esempio, con la spatolatura lucida consente di combinare gli effetti luminosi con i riflessi tipicamente creati con lavori del genere.

Quanto fatto con Punto Zero Lux potrebbe essere solo il primo passo verso un nuovo modo di intendere le pavimentazioni: se la resina fa parte di un movimento innovativo basato sulla materia pura e semplice, idee di questo genere possono creare una nuova prospettiva anche per quanto riguarda il design.